Sei ossessionato dal programma “Enigmi Alieni” e “Antichi Alieni” su History Channel e DMAX?  Pensi che abbiamo ricevuto delle visite da forme di vita che vengono da altre galassie, o magari ti piacerebbe incontrarne alcune? Beh, combina tutti questi interessi con l’amore per il mare ed i viaggi di lusso, perché adesso c’è una nuova crociera che unisce tutte queste passioni. 

La Holland America Cruises sta svolgendo una crociera di una settimana a tema UFO per questo autunno, come riportato da Travel & Leisure.

L’interesse negli UFO è recentemente cresciuto dopo un report del New York Times che ha visto dei piloti della marina dire ai loro superiori di aver visto degli oggetti volare senza motori visibili, ma che sembravano raggiungere i 30,000 piedi a velocità ipersoniche.  

Salpando dal porto di San Diego verso la Riviera Messicana, con porti come Cabo San Lucas, Mazatlàn e Puerto Vallarta, i passeggeri parteciperanno in un programma Seminar at Sea. Il programma, secondo il sito web del gruppo che sta pianificando la crociera, Divine Travels, esplorerà gli UFO, la vita extraterrestre e i contatti con gli alieni. I passeggeri potranno sentire una varietà di opinioni da “ricercatori, investigatori, autori, professori, consulenti intuitivi, guaritori, gente che è entrata in contatto con gli alieni, gente che dice di essere stata rapita e insegnanti spirituali”. 

Tra gli speaker sono inclusi i ricercatori UFO e gli storici come Linda Moulton, che è stata parte del programma Ancient Aliens per 13 stagioni; Richard Dolan, che è stato nello show e ha presentato diversi programmi sul suo canale di YouTube; e il direttore esecutivo del Mutual UFO Network (che dice di essere la più antica associazione di ricerca sugli UFO del mondo). 

Ogni notte, i viaggiatori useranno degli occhiali a visione notturna per guardare il cielo alla ricerca degli UFO. 

E se c’è bisogno di una pausa tra tutti questi seminari sugli alieni, ci sono delle escursioni di gruppo fuori dalla nave, che includono “autentiche cerimonie del fuoco maya” a Cabo San Lucas, “Voci di Antiche Testimonianze” al sito patrimonio dell’UNESCO del Las Labradas, e una nuotata con i delfini a Puerto Vallarta. 

I vegani ed i Vegetariano troveranno prodotti per loro, e ci sono opzioni per la cena in sei ristoranti a bordo, perché non si può cercare la verità a stomaco vuoto.